English version

English version
English version

Translate

Cerca nel blog

esiti

esiti
da Google voce: Capogrossi design"

DEEPS Design - profondità progettuali.

Design and Evolution ofExperimentalPrototypesSuggested.

Experimental Experience and Evolution of Platforms Subjects -Project Prototypes/Serial Product & web-communication strategy - crowdsourcing Design.

Progetto sperimentale di interoperabilità di ricerca e didattica di Data-Design condotto attraverso innovativi scenari e forme di organizzazione dei processi di apprendimento interattivo e collettivo.
PROGETTI, SPERIMENTAZIONI E PROTOTIPI CON DIFFERENTI MATERIALI - Laboratorio Design, Progetti sperimentali, Prototipizzazione, Comunicazione - crowdsourcing design - modalità progettuali con utilizzo di piattaforme creative INTERACTIVE SYSTEM TO EVOLUTION OF CREATIVE PLATFORMS -

deepsdesignbycp@gmail.com

DEEPS DESIGN by Cecilia Polidori - http://deeps-design.blogspot.it

DEEPS DESIGN 1 by Cecilia Polidori - http://deepsdesign1.blogspot.it

DEEPS DESIGN 2 by CeciliaPolidori - http://deepsdesign2byceciliapolidori.blogspot.it
DEEPS DESIGN 3 by Cecilia Polidori - http://deepsdesign3byceciliapolidori.blogspot.it
DEEPS DESIGN 4 by CeciliaPolidori - http://deepsdesign4byceciliapolidori.blogspot.it
DEEPS DESIGN 5 by Cecilia Polidori -http://deepsdesign5byceciliapolidori.blogspot.it
DEEPS DESIGN 6 by Cecilia Polidori - http://deepsdesign6byceciliapolidori.blogspot.it

Laboratorio Design, Progetti sperimentali, Prototipizzazione, Comunicazione.

La realizzazione di un Laboratorio di Design - DEEPS Design atto a fornire spazi e strumenti per l’elaborazione, variazione e controllo di manufatti sperimentali e la possibilità di elaborare prototipi e componenti seriali e o strutturali inseribili nella realtà produttiva costruttiva.

I materiali come la carta, la ceramica, la plastica, il legno, offrono un ampio spettro di variazioni e possibilità di sperimentazione progettuale e di studio e, inoltre, quali fonti sostenibili di materia di recupero, possibilità di riutilizzo e riciclo.

domenica 28 ottobre 2012

ripeto ancora una volta

ripeto ancora una volta che l'immagine analizzata non è un film, che non servono altre immagini, che il formato deve essere quadrato, etc etc.
oltre alle quattro righe del testo della canzone, cosa resta?
non c'è un'indicazione, assolutamente nulla che presenti il contesto richiesto, salvo il più generico dei: "ideati dai ragazzi del corso di design dell'anno passato...nati da uno studio attento dei protagonisti del design".
cp

Oggetti...gioielli!

Scendendo le scale con il suo vestito rosa, Marilyn Monroe cantava al mondo "diamonds are a girl's best friend". Gli uomini perdevano la testa e lei si dichiarava una ragazza materialista, se il mondo lo era. I gioielli, questi oggetti unici, le avrebbero fatto compagnia "when those louses go back to their spouses".
Tra le mani di una raggiante Mariryl, i bracciali ideati dai ragazzi del corso di design dell'anno passato, si mostrano anch'essi per la loro singolarità. I prototipi ideati dai ragazzi sono oggetti unici e irripetibili, nati da uno studio attento dei protagonisti del design. Il fotomontaggio diventa un manifesto chiaro, sicuramente ironico, dell'importanza di questi oggetti, che rappresentano un percorso di crescita durato un anno.
Max BillPiet MondrianKeithHaringBruno Munari e Ettore Sottsass sono solo alcuni degli artisti e designer che hanno ispirato l'elaborazione dei bracciali. La possibilità poi, di poter utilizzare una ampia scelta di materiali, aiuta a poter esprimere le proprie idee con la massima libertà, creando così i propri "gioielli"!


Rosaria Barbera

Nessun commento:

Posta un commento